La qualità della nostra produzione è continuamente controllata

La nostra società non è certificata in base alle norme UNI-ISO 9000.

Siamo però organizzati per assicurare la qualità delle nostre fornitura in conformità con le norme internazionali.

La nostra organizzazione interna prevede norme e procedure scritte come segue:

  1. Le materie prime ci vengono fornite con certificati di analisi chimiche
  2. Ogni fascio di materiale trafilato di circa 1500 Kg. viene singolarmente controllato. Vengono controllate le tolleranze dell’acciaio e vengono effettuate le prove  di trazione, di elasticità, di durezza. Superata la prova il fascio viene stoccato nel magazzino materiali.
  3. A ogni fase di lavorazione successiva e su ogni macchina vi sono tutte le norme e procedura scritte per effettuare i controlli.  Dopo un numero fisso di pezzi prodotti, vengono prelevati alcuni campioni che passano al controllo per verificare che siano conformi alle norme.
  4. L’ultimo controllo viene effettuato prima che il prodotto finito sia portato al magazzino, pronto per la vendita

Siamo quindi in grado di garantirvi che i nostri prodotti sono sempre conformi alle norme vigenti per qualità e idoneità.   

Quei nostri clienti che usano effettuare i controlli sulla affidabilità dei loro fornitori e che ci mandano periodicamente l’analisi per il controllo della affidabilità ci comunicano una valutazione che è sempre definita ottima … oppure affidabilità al 100%…

Controllo qualitativo dei materiali in arrivo dalle acciaierie

Controllo qualitativo dei materiali in arrivo dalle acciaierie

 Controllo dimensionale dei materiali in arrivo, prima dello stoccaggio

Controllo dimensionale dei materiali in arrivo, prima dello stoccaggio

Controllo durante la lavorazione per verificare che la lavorazione sia eseguita secondo le norme UNI e DIN

Controllo durante la lavorazione per verificare che la lavorazione sia eseguita secondo le norme UNI e DIN

Controllo finale, dopo la lavorazione di burattatura che le tolleranze sia secondo le norme UNI e DIN o secondo le tolleranze richieste dal cliente

Controllo finale, dopo la lavorazione di burattatura che le tolleranze sia secondo le norme UNI e DIN o secondo le tolleranze richieste dal cliente

iso9001-2009